GP Giappone: Vettel ritirato, a Suzuka trionfa Hamilton

5


Il pilota inglese allunga in classifica su Vettel: ora il gap è di 59 punti. Il pilota tedesco costretto al ritiro al 5° giro per un problema alla candela d’accensione

Il Mondiale è compromesso. Anche Sebastian Vettel ne è consapevole e lo ha dichiarato ieri ai microfoni durante un’intervista. Secondo e terzo posto per le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo.

Lewis Hamilton ha quasi completato il lavoro. Già Austin, in programma il prossimo 22 ottobre, potrebbe essere il primo match point della stagione per Lewis. All’inglese bastano solo 16 punti per vincere il quarto titolo iridato.

La rottura di una candela di accensione ha fermato la rincorsa del tedesco a Hamilton. La trasferta asiatica nel suo complesso aveva dato grandi aspettative per la casa di Maranello, tuttavia non rispettate forse per sfortuna o disattenzioni all’interno del team. Anche Raikkonen non è sembrato entusiasta della Rossa di domenica, definendola “strana”.

“Il team è stanco, siamo tutti stanchi e dobbiamo riposarci un po’”. Vettel non si è ancora arreso ma sa che da qui ad Abu Dhabi servirà un’impresa, e anche tanta fortuna, mai riuscita per portare a casa il titolo mondiale.

L’articolo GP Giappone: Vettel ritirato, a Suzuka trionfa Hamilton proviene da CronacaQui – Motori.



Leggi la notizia completa